free html website generator software download

LA NOSTRA STORIA

By Fabio Fonda - Woland Art Club DIRECTOR

WOLAND, come Associazione Culturale, è il frutto dell'idea e della volontà di alcuni esponenti della società imprenditoriale, artistica e scientifica triestina che nel 2012 si sono ritrovati con l'ambizione di promuovere il pluralismo culturale identitario della città attraverso iniziative e progetti internazionali. Nella stagione estiva del 2015 apre a Portopiccolo il Woland Art Space, diverso dalla tradizionale impronta galleristica grazie a un programma di esposizioni di taglio internazionale di alto valore artistico, con opere provenienti da Londra, Berlino, Mosca, Zagabria. Genia Chef, Joe Machine e Vatroslav Kulis, ne sono solo gli autori più significativi. E proprio grazie a ciò, ed ai riscontri positivi dei visitatori, l’Associazione fa un nuovo passo, creando il Woland Art Club. A partire da questo autunno, infatti, lo spazio espositivo pubblico del Woland Art Space è diventato "Club", inteso proprio come luogo di incontro per gli appassionati e per gli amanti dell’arte, ed in generale del “bello” integrandosi nell’ambito del lifestyle di Portopiccolo. Agli eventi pubblici, scanditi da un programma culturale, condiviso con PortoPiccolo, non solo espositivo e non solo artistico, si collegheranno, per i Soci del Woland Art Club, piacevoli e riservati momenti di incontro diretto con i “protagonisti” della cultura : artisti, creativi, designer, curatori, critici, letterati... il tutto ospitato negli esclusivi ambienti di PortoPiccolo.